Vaccinium corymbosum – Bluegold

Mirtillo gigante americano – tardivo

DESCRIZIONE

Il Mirtillo gigante americano Bluegold può raggiungere 1,7 m di altezza, con ottima resistenza al freddo e produttività elevata. Le bacche sono consumate fresche, in macedonie, pasticceria, marmellate e nell’industria farmaceutica perché è importante dal punto di vista salutistico la presenza degli antociani, Vitamina C, carotenoidi, tannini catechitini (molecole con proprietà astringente, emostatica, antibiotica, antidiarroica e antinfiammatoria) ovvero potenti antiossidanti e protettivi per il sistema cardiovascolare.

NOTE CULTURALI

Questa pianta molto rustica e molto resistente ai forti freddi(-25°), va posta a dimora in autunno subito dopo la caduta delle foglie o in inverno prima che spuntino le precoci gemme.